Palermo 05/11/2021 – Santa Eucaristia con gli Insegnanti di Religione.

CATTEDRALE DI PALERMO
Affidamento anno scolastico 2021-22 alla protezione di P. Pino Puglisi e inizio Cammino Sinodale degli Insegnanti di Religione.

—  OMELIA  —

«Carissime sorelle e carissimi fratelli, è bello stare insieme questa sera.

Vederci e pregare è una grande gioia.

Vorrei riflettere con voi su un verbo che conosciamo bene, non soltanto perché è fondamentale per instaurare i rapporti umani, ma perché è necessario per la nostra vocazione e missione di docenti.

Il verbo è: “ASCOLTARE“.

ASCOLTARE ha radice latina,Continua...   Leggi di più ->

Palermo 21 Ottobre 2021: “Memoria Liturgica del Beato P. Pino Puglisi”

Carissime/i Docenti,
il 21 ottobre prossimo alle ore 18,00 in Cattedrale, in occasione della Memoria Liturgica del Beato Padre Pino Puglisi, il nostro Arcivescovo Corrado presiederà la Santa Eucaristia e dalle sue mani riceveranno il Sacramento dell’Ordine del Diaconato Giuseppe Calafiore e Alessio Taormina e il Sacramento dell’Ordine del Presbiterato Don Daniele Comito.

Uniti nella preghiera.       

p. Antonio Zito

Elenchi Meritori Definitivi per l’Anno Scolastico 2021-22

Pubblicati in questo sito, nella pagina dedicata, gli Elenchi Meritori Definitivi di IdR Stabilizzati (Elenco A), IdR Incaricati (Elenco B) e IdR Supplenti (Elenco C) per l’assegnazione dell’Insegnamento della Religione Cattolica nell’Arcidiocesi di Palermo per l’Anno Scolastico 2021-22.

Padre Antonio Zito
Direttore dell’Ufficio IRC

Nuovi Elenchi Meritori Supplenti per l’A.S. 2021-22

Pubblicati in questo sito nella pagina dedicata, alla voce “Elenco C: Docenti Supplenti”, i nuovi Elenchi Meritori di IdR Supplenti per l’assegnazione dell’Insegnamento della Religione Cattolica  nell’Arcidiocesi di Palermo per l’Anno Scolastico 2021-22.

Padre Antonio Zito
Direttore dell’Ufficio IRC

Buon anno scolastico 2021-22

Carissime/i colleghe/i,

oggi 1 settembre inizia il nuovo anno scolastico 2021-2022. 

Ancora un anno controverso, all’insegna dell’imprevisto che è diventato ordinario.

Desidero esprimere a ciascuna/o di voi, la mia stima, il mio affetto e la mia vicinanza.

In questo periodo di pandemia siete stati un esempio di professionalità, di disponibilità, di forza, di Fede, di Speranza, di Carità. Per tanti bimbi, ragazzi, giovani siete stati punti di riferimento ed hanno trovato in voi disponibili compagni di viaggio. I genitori hanno potuto conoscerviContinua...   Leggi di più ->